Rione Terra: Cattedrale di San Procolo, Tempio di Augusto di Pozzuoli

 

Il Rione Terra fu abbandonato dai suoi abitanti circa 50 anni fa, tra il 16 ed il 17 maggio del 1964.

La Basilica Cattedrale di San Procolo Martire, Duomo di Pozzuoli è stata riaperta domenica 11 maggio alle 17.30. La processione si è svolta partendo dalla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie ed è terminata con la benedizione e la Messa pontificale nella Cattedrale.

Il vescovo di Pozzuoli, Monsignor Gennaro Pascarella ha detto: “I vescovi miei predecessori hanno desiderato e si sono impegnati per poter di nuovo ritornare a celebrare nella Chiesa madre della diocesi. Anch’io in questi dieci anni di presenza a Pozzuoli ho fortemente desiderato di poter celebrare nella Cattedrale. È arrivato finalmente il momento, che mi riempie di gioia“, dichiara all’Adnkronos.

Cinquant’anni, in cui non si è potuto celebrare in essa, sono tanti – prosegue – varie generazioni non conoscono la Cattedrale. Solo persone di una certa età hanno iscritto nella loro memoria lo splendore della Cattedrale barocca e la bellezza delle celebrazioni che vi si svolgevano. Bisogna aiutare le nuove generazioni a riscoprire un luogo, che non è più come quello di prima; ma ha riacquistato una bellezza che era stata nascosta”.

Con i lavori di restauro sono state valorizzate tutte le fasi storiche, poiché l’incendio ha reso visibile il tempio di età augustea, il monumento di marmo fatto dall’architetto Lucio Cocceio Aucto, che poi è divenuto parte della cattedrale.

Nel 2004 il gruppo diretto dall’architetto Marco Dezzi Bardeschi è stato il vincitore del concorso per il restauro del tempio-duomo di Pozzuoli.

Oggi si può vedere il tempio e nel presbiterio si può vedere la parte barocca. E poi ancora grazie ai lavori di restauro è possibile vedere anche la parte di Pozzuoli del I secolo sotto il Rione Terra.

 

darsena-di-pozzuoli

La Darsena di Pozzuoli

 

 Rione Terra: Cattedrale di San Procolo, Tempio di Augusto di Pozzuoli

Orario di apertura Cattedrale di San Procolo. L’ingresso al Tempio/Cattedrale è libero e gratuito.

 Sabato / orario estivo: aperto dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 17.30 alle 18.30, con celebrazione della Messa alle ore 19.00;

orario invernale: Sabato dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 17.00 alle 17.45, con celebrazione Messa alle ore 18.00.

Domenica / orario estivo ed invernale: dalle ore 10.00 alle 11.30, con celebrazione Messa nella Cattedrale ore 12.00.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *