Parco delle rimembranza o Virgiliano a Posillipo

Questa oasi di verde si trova sulla sommità della collina di Posillipo, da qui possiamo ammirare stupendi panorami dai Campi flegrei al Vesuvio e Sorrento.

Possiamo vedere i quartieri dei Camaldoli, le principali isole del golfo Procida, Capri ed Ischia, l’isolotto di Nisida, e la Baia di Trentaremi, verso cui guarda con terrazzi naturali che lasciano senza respiro. Il Parco nasce nel ventennio fascista per commemorare i caduti della grande guerra con il nome di Parco delle rimembranze, il suo nome poi divenne Parco Virgiliano.

passeggiare-nel-parco

Passeggiare nel Parco Virgiliano

Al di sotto del Parco nella roccia tufacea c’è la galleria che collega Coroglio con la Gaiola, costruita ai tempi dell’Imperatore Augusto, la Grotta di Seiano che fa parte del parco archeologico di Pausilypon.

Si possono ammirare i resti della villa del Pausilypon di proprietà del patrizio romano Publio Vedio Pollione. Ricca di teatro, odeion, terme sullo sfondo di panorami memorabili. Il teatro nel periodo estivo ospita rappresentazioni teatrali. Come lo scorso maggio-giugno l’iniziativa Pausilyon-Suggestioni all’imbrunire terminata il 15 giugno con  Moby Dick. La rassegna è giunta alla sua V edizione.

pausilypon-suggestioni all'mbrunire

Meta di famiglie giovani innamorati e sportivi, all’interno vi è anche una struttura sportiva comunale con pista da atletica ed una piccola palestra all’aperto aperta negli anni sessanta.

Si entra varcando il Monumentale ingresso che conduce ad una fontana, che dovrebbe raccoglie acqua che arriva da un canale che taglia la montagna. Decidiamo se andare verso destra o sinistra. I terrazzi ed i muri sono in blocchi di tufo, le panoramiche ci fanno ammirare tutta Napoli. Si alternano aree di riposo e silenzio ad aree di incontro, come piccoli chioschi. Il parco è stato recuperato dal 1999 ed il 2002 rinnovando le sue pavimentazioni, impianto di illuminazione, i pendii sono stati stabilizzati e rinverdita la vegetazione del luogo costituita da lecci, olivi, roveri, mirto, rosmarino. La sua estensione è pari a 92.000 metri quadrati.

interno-parco-pausillypon

Facendo il giro completo del parco, partendo dalla fontana che è all’entrata del parco, si faranno circa 1250 passi

vista-panoramica-parco-virgiliano

Dove si trova il Parco:

Il Parco è aperto al pubblico tutti i giorni fino al tramonto d’inverno e fino alle 24.00 d’estate, ci sono due ingressi, uno su viale Virgilio ed uno su via Tito Lucrezio Caro. Il parcheggio dell’auto è antistante l’ingresso o lungo le due strade.

passeggiate-parco-virgiliano

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *