Bud Spencer e la canzone Futtetenne

Muore ad 86 anni l’attore napoletano, Bud Spencer. Ex nuotatore e pallanuotista, Carlo Pedersoli si fa conoscere con i film che lo vedono recitare al fianco di Terence Hill. Il genere è quello degli spaghetti western.

Carlo Pedersoli è stato il primo italiano a fissare il record dei 100 metri stile libero, impiegando meno di un minuto, campione anche nella staffetta. Nel 2010 ottiene il David di Donatello in coppia con Terence Hill, Mario Girotti. Tra i film interpretati negli Anni 70 ricordiamo “Lo chiamavano Trinità” del 1970, note anche le colonne sonore dei film interpretate dalla coppia indimenticabile con le loro scazzottate.

Nel 2010 interpreta una serie tv trasmessa su Canale 5, I delitti del cuoco.

Lasciata Napoli, la famiglia Pedersoli va a Roma, dove Carlo studia in un liceo e poi all’università, si iscrive anche ad un corso di nuoto. Eccelle in entrambe le attività. La famiglia si trasferisce nuovamente a Rio de Janeiro, ma Carlo lascia gli studi.

Carlo Pedersoli riprende gli studi e il nuoto quando rientra a Roma, ma nel frattempo fa diversi lavori, il bibliotecario, l’operaio.

Gli esordi da protagonista, Dio perdona io no del 1967.

Noi lo vogliamo ricordare con il testo della canzone

Futtetenne

 

 

se t’hanno rubato u core,

stai morendo d’ammore,

perché se rifiutol cun altro,

e t’à lasciato solo,

futtetenne,

senta a me futtetenne,

futtetenne,

senta a me futtetenne,

stai per impegnà du capitale,

e tè sè mise in un affà,

e gli amici più cari,

t’hanno fottuto ì denaro,

futtetenne,

senta a me futtetenne,

futtetenne,

senta a me futtetenne,

se qualcosa va male,

poi qualcosa va bene,

il principio totale è trovar dù parità,

io sogno dù mondo quadrato,

e una luna senza colore,

tu pensa solo a una cosa pensa solo a l’ammore,

se tè guard dù specchiu,

e se diventata vecchio,

falle nu pernacchio,

e ride, ride ride,

ride ride, ride e ride,

e e futtetenne,

ih ih ah ah ah!

Italiano, No napoletano!!

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *